Archivi categoria: Tempo libero

BI24_FLASH_URSIS PROTECTORS BIELLA. Le Befane, anche quest’anno sono arrivate all’ospedale, scortate dai biker in divisa

ponderano-befana-ursis-2018-biella24-015 Continua a leggere

BI24_FLASH_CULTURA E SALUTE. Biella: con “NuovaMente”, una serata dedicata ad Umberto Veronesi ed al suo insegnamento

umberto-veronesi-milano Continua a leggere

BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA: torna la Befana della Pro loco. I regali ai bimbi… scenderanno dal campanile di San Cassiano

biella-befana-pro-loco-biella24-001 Continua a leggere

BI24_FLASH_IL PROGETTO #7K4THE FUTURE. La spedizione sulle Ande parte oggi, “benedetta” dalle parole di Giovanni Storti

giovanni storti Continua a leggere

BI24_FLASH_DALLA VALLE MOSSO. Trivero: il 5 gennaio “Seguendo la stella”, camminata solidale organizzata dal “Delfino”

trivero-riunione-delfino-biella24 Continua a leggere

BI24_FLASH_LA FOTO. Antonio Montoro: “Il semaforo di fronte alla piscina, con tutto quel traffico, non può rimanere spento…”

biella-semaforo-piscina-biella24 Continua a leggere

BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA/3: questa sera, Ascensore inclinato in funzione fino alle 3. Se non si blocca…

biella-funicolare-biella24 Continua a leggere

BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA/2: stasera doppio capodanno in città, in piazza Cisterna e al Teatro Sociale “Villani”

piazza cisterna Continua a leggere

BI24_FLASH_DAL COMUNE DI BIELLA/1: anche quest’anno, firmata l’ordinanza contro i botti. In quanti la rispetteranno?

botti-capodanno-biella24

(c.s.) Come negli anni passati il sindaco Marco Cavicchioli ha firmato l’ordinanza che vieta l’uso dei botti nel giorno di Capodanno: petardi e fuochi d’artificio in città saranno proibiti in città dal 31 dicembre al 1 gennaio, come è ormai consuetudine. Il divieto vale per 48 ore e comprende tutti i giochi pirotecnici. Le ragioni sono prevenire danni fisici a chi li maneggia, danni al patrimonio pubblico e privato e all’ambiente circostante (con il rischio, per esempio, di far partire incendi boschivi, più elevato in questi giorni di scarsità di piogge) e conseguenze negative per gli animali, i più spaventati dalle detonazioni e dalle esplosioni. L’ordinanza darà modo alla polizia municipale e alle forze dell’ordine di intervenire in caso di mancato rispetto della disposizione. Le sanzioni previste variano da 25 a 500 euro. L’appello a tutti i cittadini è al rispetto e al buon senso.

BI24_FLASH_DAL CIRCONDARIO/2. Ponderano: il Natale in… movimento, dei ragazzi del corso di ginnastica dolce

corso ginnastica dolce Continua a leggere