BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO. “Nuvolosa” 2023: domani e domenica, tanti appuntamenti e iniziative a palazzo Ferrero

Mancano ormai poche ore all’edizione numero cinque del grande Festival del fumetto a Biella: “Nuvolosa” è infatti in programma a Palazzo Ferrero in questo fine settimana. Davvero ricco il calendario di appuntamenti proposto dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Biella, che insieme all’associazione “Creativecomics” ha ideato cinque anni fa il Festival. Oltre alla premiazione del Concorso artistico nazionale e locale “Premio Nuvolosa”, riservato a giovani tra i 16 e i 35 anni (a questa edizione hanno partecipato 159 giovani e la Sicilia ha avuto l’adesione più numerosa con 29 partecipanti, seguita dai 25 dalla Lombardia e i 22 del Piemonte, oltre ai numerosi studenti del Liceo Artistico locale), il fine settimana del fumetto biellese proporrà esposizioni, incontri, laboratori, performance, presenza di numerosi autori noti e visita guidata al rione Piazzo.
“Quest’anno Nuvolosa è ricca di eventi, fin dal sabato, con la presentazione del fumetto “Biella tra le nuvole”: un prodotto che è già stato molto apprezzato da quanti l’hanno potuto vedere in anteprima: sia dai partner storici, sia da quelli nuovi – confida l’assessore alle Politiche giovanili Gabriella Bessone -. Per rendere ancora più realistico il fumetto il direttore artistico della compagnia Ars Teatrando di Biella Paolo Zanone vestirà i panni dell’illustre Quintino Sella. Ma non solo, sarà il nostro “Virgilio” per tutto il pomeriggio. Quintino Sella, alias Zanone, ci accompagnerà proiettandoci all’interno del premio Nuvolosa, con il momento clou dedicato alle premiazioni dei vincitori del concorso nazionale e di quello locale, riservato ai ragazzi del Liceo Artistico Q. Sella, traghettandoci fino all’apertura della mostra”.
Il lancio del fumetto “Biella tra le nuvole”, nato da un’idea dell’Assessore Gabriella Bessone, di Fabrizio Lava dell’Associazione StileLibero e del direttore artistico di “Nuvolosa” Daniele Statella, rappresenta una delle più importanti novità di questa edizione. Il gruppo di lavoro che si è costituito ha coinvolto, oltre all’Assessorato, altri enti pubblici e privati (Fondazione Sella, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, un consulente storico, uno sceneggiatore biellese) che hanno collaborato alla creazione del volume a fumetti con protagonisti luoghi simbolo e personaggi importanti della nostra città, visti attraverso gli occhi di un cicerone d’eccellenza: Quintino Sella. Dalla narrazione è così nato il fumetto, grazie alla capacità creativa di un team formato da numerosi professionisti: Maurizio Di Vincenzo e Valerio Piccioni (copertina), Fabrizio Russo, Daniele Statella, Claudio Stassi, Riccardo Randazzo, Fabio D’Auria e Ivan Vitolo.
La premiazione del Concorso Artistico (cui seguirà l’inaugurazione delle esposizioni) si terrà alle 17. Il tema di quest’anno è stato: “Gli occhi sulla mia città: com’è e come la vorrei”, in sintonia con “Viaggio – Orizzonti, Frontiere, Generazioni”, con un filo che nel 2023 lega l’iniziativa a questa importante rassegna che anima le dimore storiche del rione Piazzo con l’intento di indagare i molteplici significati della parola “viaggio”. Il tema aveva l’obiettivo di stimolare i giovani a osservare il luogo in cui vivono con uno sguardo attento e sensibile verso i bisogni e le difficoltà delle loro comunità, in modo anche critico o provocatorio, ma allo stesso tempo propositivo, per immaginare scenari futuri che diano maggiore attenzione a temi come la sostenibilità, la vivibilità, la condivisione e la qualità dei luoghi, punto di riferimento per le persone, o, ancora per valorizzare la capacità di una città di mantenere il proprio fascino e la propria identità anche per le generazioni che verranno.
Domenica 5 sarà una giornata altrettanto suggestiva e avrà come ospite d’onore Giuseppe Palumbo, disegnatore di Diabolik. Per l’occasione ha realizzato un disegno inedito che farà parte del set di stampe dell’Aperitivo Comics. Non perdevi i vari Workshop, tra cui quello con Salvatore Di Marco – Direttore della Scuola del fumetto di Palermo (con i ragazzi dai 12 anni in su).
“Mai come in questa edizione il Festival Nuvolosa si apre al pubblico che mi auguro possa partecipare numeroso – conclude l’assessore Bessone – Quando qualche mese fa abbiamo partecipato con uno stand “Nuvolosa” a Lucca Comics, il più importante festival in Italia sul fumetto, ci eravamo riproposti di diffondere informazioni sul Concorso e sul Festival del fumetto di Biella al grande pubblico, che ogni anno frequenta l’evento toscano. Io e il direttore Statella siamo molto soddisfatti e crediamo di aver raggiunto gli obiettivi prefissati di far conoscere il progetto “Nuvolosa” e dare un ulteriore slancio alla promozione del nostro territorio con le sue eccellenze”. I partner del progetto sono: UPBEduca / Palazzo Ferrero-Miscele Culturali, Liceo Artistico G. e Q. Sella, Centro commerciale I Giardini di Biella; Sella, Lauretana, Club Soroptimist Biella, Provincia di Biella, Fondazione Sella, Associazione Stile Libero, ITS TAM, I Faggi Biella.

I commenti sono chiusi.