BI24_2010/2020_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Embargo al petrolio russo, ma se la benzina costa è colpa dei benzinai…”

_Felice Antonio Vecchione
Il governo non taglia le accise sui carburanti e i distributori saranno obbligati a mostrare il costo medio dei carburanti. Alla fine se la sono presa con i benzinai. Se c’è embargo al petrolio russo è colpa dei benzinai? Se la politica ha bloccato gli investimenti sui carburanti fossili è colpa dei benzinai? Poi multe e tetti al prezzo: roba della peggiore sinistra. Al governo manca qualcuno che capisca di economia.

I commenti sono chiusi.