BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/2. Dopo l’assenza per la pandemia, nel 2023 la “Biella Colors School” tornerà a colorare la città

La “Biella Colors School” tornerà nel 2023 (probabilmente nel mese di aprile, la data sarà scelta dopo un incontro con i presidi) e cercherà di coinvolgere tutte le scuole. E’ quanto è emerso nel corso della conferenza stampa organizzata nella Sala consiliare di Palazzo Oropa, dove la professoressa Silvia De Bianchi e il presidente della Bcs Matteo Nalin, hanno evidenziato le peculiarità di una corsa che ha, tra gli obiettivi, quello di colorare le strade della città, portando i ragazzi a divertirsi e a socializzare.
“Una manifestazione come questa sarà sempre supportata dal Comune – ha detto il sindaco Claudio Corradino -. Dopo il periodo molto brutto legato al Covid19 è fondamentale per i giovani poter ritrovare momenti di condivisione e spensieratezza. Un plauso agli organizzatori e la mia speranza e che ci possano essere in futuro tante altre edizioni”.
Alla conferenza sono intervenuti anche l’assessore all’Istruzione pubblica Gabriella Bessone; Edoardo Maiolatesi, in rappresentanza della Provincia di Biella e il coordinatore del Comitato organizzatore di “Terra della Lana: sport, benessere, turismo e moda” Roberto Carta Fornon, che ha evidenziato come questo evento sarà inserito nell’elenco delle manifestazioni della Comunità europea dello sport 2023, in calendario il prossimo anno.

I commenti sono chiusi.