BI24_2010/2020_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Gli scioperi, oggi, sono una perdita di tempo insensata che non risolve nulla”

_Felice Antonio Vecchione
Uno dei motivi per cui manderei mio figlio in scuole private, è perché non ci sono scioperi e cavolate varie. Sono perdite di ore insensate. Non è andando due ore in piazza che si risolvono i problemi. Sono rimasti a 40 anni fa!

I commenti sono chiusi.