BI24_2010/2020_DAI CARABINIERI/2. Biella: ruba un bancomat da un’auto e cerca di prelevare. Nei guai pregiudicato di 57 anni

In questi giorni, a Biella, i militari della locale Stazione Carabinieri, a conclusione di mirati accertamenti ed articolate indagini, hanno denunciato a piede libero un uomo di 57 anni, residente nel capoluogo e pregiudicato per reati contro il patrimonio, la persona e l’amministrazione della giustizia, già sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S., poiché ritenuto responsabile di violazione dei reati di furto aggravato e tentato indebito utilizzo di carte di credito.
Il personale in servizio, ha localizzato l’uomo, in passato ripetutamente autore di furti su autovetture, in via Ramella Germanin, nei pressi della ditta “Botalla”: dopo aver aperto la portiera sinistra di un’autovettura Ford Fiesta, si era impossessato dei documenti del veicolo e di una carta bancomat ed aveva velocemente tentato un prelievo di 400 euro, venendo poi successivamente identificato e fermato, grazie anche alle immagini del sistema di videosorveglianza privata della “Botalla”.

I commenti sono chiusi.