BI24_2010/2020_DAI CARABINIERI/1. Brusnengo: coniugi 90enni, mettono in fuga un malvivente che gli voleva entrare in casa

Nei giorni scorsi, in mattinata, a Brusnengo, i militari della Stazione Carabinieri di Masserano e del Norm della Compagnia di Cossato, sono intervenuti presso l’abitazione di una coppia di coniugi 90enni, per un tentativo di truffa. Al personale in servizio, i due anziani hanno riferito che poco prima si era presentato un individuo, qualificatosi come “tecnico dell’enel”, che aveva tentato di introdursi all’interno dell’abitazione con il pretesto di verificare “le condizioni di sicurezza dell’impianto elettrico”.
Insospettiti, gli anziani hanno subito chiarito allo sconosciuto, che avrebbero immediatamente chiamato i Carabinieri, come da indicazioni ricevute durante un recente incontro con i militari della locale Stazione, inducendo così il malintenzionato ad allontanarsi con le tradizionali “pive nel sacco”.

I commenti sono chiusi.