BI24_2010/2020_DALLA VALLE ELVO. Mongrando: niente più… mattoncini Lego in paese. Andrea Caboni: “Fine della collaborazione con la Pro loco”

_Andrea Caboni
Con molto dispiacere, rammarico ed un pizzico di rabbia, annuncio l’interruzione della collaborazione con la Pro Loco Mongrando per la creazione dell’evento Lego denominato “MonBricks” che nel 2023 sarebbe arrivato alla 4° edizione! Ad oggi sono state numerose le sfide che il presidente della Pro loco Daniela Molinari ed io abbiamo dovuto affrontare… Tutto nacque per caso nell’ormai lontano 2019: i Lego furono scelti quasi per “gioco” come attrattiva per una manifestazione natalizia. Da lì a poco, i famosi mattoncini colorati sarebbero diventati una presenza fissa in ogni attività per famiglie organizzata dall’associazione con il mio contributo…
Il numero totale di visitatori, sommando le tre manifestazioni 2019, 2021 e 2022 da una giornata ciascuna, è stato di oltre 12.000 persone da tutto il nord d’Italia… Commercio,vassociazioni ma soprattutto pubblico sorridente! Ma tutto questo non è bastato a far comprendere la funzionalità di una manifestazione che attrae e che piace! Anzi, ha alimentato invidia, critiche e cattiveria da parte di alcuni.
Soprattutto nel biennio della pandemia, Daniela ed io abbiamo sfidato un enorme nemico minuscolo ed invisibile chiamato Covid 19, vincendo, nel nostro piccolo, la battaglia morale, con la creazione di un evento ex novo denominandolo “Mongrando in Festa”, in cui volevamo, insieme a centinaia di persone, metterci alle spalle paura ed ansia per lasciar posto a spensieratezza ed allegria… Ma si vede che questa società moderna, guarda sempre più spesso chi lavora bene e con passione con occhio superficiale e critico, giudicando i protagonisti di un percorso senza mai mettersi nei panni altrui, senza mai neanche mettersi in gioco un secondo. E questo mi rattrista…
Mi rivolgo a te cara Daniela, mia complice di mille sfide e mille avventure: questo è un nostro nuovo inizio, per portare gioia ed allegria a chi davvero saprà apprezzare il nostro grandissimo sforzo, composto da tenacia, passione ed un pizzico di follia. Il “MonBricks” rimarrà per sempre nostro! Sono stati anni anche pieni di soddisfazioni…che non dimenticherò mai nella mia vita!
E grazie anche ai volontari con la ‘V’ maiuscola, che si sono dimostrati sempre fedeli negli anni, nonostante le difficoltà, sempre con il sorriso sul volto, in particolare Aldo Rocchetti, Giangiulio e Daniele Calligaris. Ricordi ‘Legosi’ che voglio assolutamente associare alla tua figura Daniela e di questo ti ringrazio infinitamente, insieme a quelle persone che ci han creduto per davvero ed a quei visitatori che, semplicemente, durante le manifestazioni ci hanno regalato sorrisi spensierati…

I commenti sono chiusi.