BI24_2010/2020_DAI CARABINIERI/1. Biella: sfonda il vetro del “Cin Cin” e ruba 400 euro di sigarette. Denunciato pregiudicato 58enne

Sfonda a calci il vetro della porta d’entrata di un bar tabacchi di via Ivrea, penetra all’interno del locale e porta via alcune stecche di sigarette, ma nel giro di pochi giorni, le immagini della videosorveglianza e le serrate indagini dei Carabinieri della aliquota Radiomobile, lo inchiodano alle sue responsabilità.
Il fatto, avvenuto nei giorni scorsi al “Cin Cin” di via Ivrea, ha infatti portato alla denuncia per furto aggravato in esercizio pubblico, di un uomo di 58 anni, residente nel capoluogo e già conosciuto dalle Forze dell’Ordine per altri reati commessi. L’entità del “colpo” da lui commesso, secondo i militari, è di circa 400 euro.

I commenti sono chiusi.