BI24_2010/2020_DALLA POLIZIA PENITENZIARIA. Niente piano ferie natalizie al Carcere di Biella: il Sinappe va al contrattacco

Secondo le leggi, entro il primo novembre nelle carceri italiane e quindi, anche nella casa circondariale di Biella, deve essere affisso il piano ferie natalizio. A quasi venti giorni da questa scadenza, però, nella struttura di via Dei tigli non è ancora stato stilato questo programma, creando nel personale non poche difficoltà, sia nell’organizzazione del lavoro che in quella del tempo libero.
“Proprio per questo – spiega in una nota stampa, il vice segretario provinciale del Sinappe, Samuele Santandrea – se il documento non verrà redatto e reso noto con effetto immediato, provvederemo alla attivazione della Commissione Arbitrale Regionale”.

I commenti sono chiusi.