BI24_2010/2020_DALLA REGIONE PIEMONTE/1. Preioni, Lega: “Bilancio ’22-’24, una manovra che risponde mantiene le promesse fatte ai piemontesi”

Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato la Variazione di bilancio 2022-24. “Abbiamo approvato una Variazione che vale circa 50 milioni su un bilancio che pareggia a 14 miliardi di euro – ha commentato il presidente del gruppo regionale Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni -, ma che ci ha permesso di finanziare alcuni interventi importanti e attesi. Con questa manovra scorriamo le graduatorie per l’acquisto di scuolabus e di spazzaneve, mettiamo risorse extra per la rimozione dell’amianto dalle scuole e interveniamo sulla sottoscrizione degli accordi di programma con gli Enti Locali”.
“Inoltre – ha ancora ricordato Preioni – inseriamo i primi 3 milioni per fronteggiare il caro bollette a favore delle aziende, ben consapevoli che sarà poi il governo nazionale, con il nostro ministro Giancarlo Giorgetti, a garantire i miliardi di euro necessari a sostenere i nostri imprenditori e i nostri enti pubblici. Infine, come promesso, abbiamo stabilizzato a norma di legge tutti i Sanitari che hanno combattuto contro il Covid e abbiamo garantito la copertura del 100% delle borse di studio: un impegno che dal nostro insediamento abbiamo sempre mantenuto, consapevoli che un Piemonte all’avanguardia ha bisogno di giovani preparati e meritevoli”.

I commenti sono chiusi.