BI24_2010/2020_DAI CARABINIERI/2. Viverone: fermato e rimandato a casa, un 46enne pregiudicato della Provincia di Torino

Nei giorni scorsi, a Viverone, sulla strada Provincia 228, i militari della Stazione Carabinieri di Cavaglià, durante un servizio coordinato, procedevano al controllo del veicolo condotto da un uomo di 46 anni, residente nel torinese, censito per numerosi reati in materia di rapina, estorsione, armi e ricettazione.
Sul conto dell’individuo, gravava un mandato per l’esecuzione di una misura di prevenzione della sorveglianza speciale, con obbligo di soggiorno della durata di tre anni, emessa dal Tribunale di Torino. L’uomo, veniva quindi sottoposto a predetta misura e invitato a raggiungere il proprio domicilio per la via più breve.

I commenti sono chiusi.