BI24_2010/2020_DAL FONDO EDO TEMPIA. Domani, a Biella, ritornano i dolcissimi cioccolatini che aiutano l’attività dell’Airc

Biella sarà una delle 1.800 piazze italiane in cui, domani sabato 12 novembre, saranno a disposizione i cioccolatini della ricerca dell’Airc. A curarne la distribuzione, come avviene sempre per le iniziative dell’associazione fondata da Umberto Veronesi, saranno le volontarie e i volontari del Fondo Edo Tempia. La postazione sarà in piazza Casalegno, sotto la galleria del centro commerciale I Giardini.
Le confezioni con le prelibatezze al cioccolato fondente saranno cedute in cambio di un’offerta minima di 10 euro che sosterrà i progetti di ricerca sul cancro, un patrimonio che è valso, nel solo 2022, sovvenzioni del valore di 136 milioni di euro per consentire il lavoro di cinquemila scienziati, compresi quelli dei laboratori biellesi del Fondo.
Perché il cioccolato? Perché quello fondente, lo stesso che si trova nelle confezioni di Airc, può portare benefici per la nostra salute, se assunto in quantità modiche, in quanto contiene i flavonoidi, sostanze della famiglia dei polifenoli, con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie Insieme alla confezione sarà consegnata anche una piccola guida con approfondimenti sulle cure per alcuni tipi di tumore e con quattro ricette a tema cioccolato firmate da Damiano Carrara, Michela Coppa, Chiara Maci e Benedetta Parodi.

I commenti sono chiusi.