BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/1. Avviso pubblico per l’assunzione di un “Istruttore Direttivo Tecnico”: domande entro il 16 novembre

L’Amministrazione comunale di Biella intende procedere alla stipula di un contratto a tempo determinato e pieno, non dirigenziale, ai sensi dell’art 110 comma 2 del D.lgs. 267/2000, con soggetto in possesso di alta specializzazione, da inquadrare in categoria “D” del Ccnl funzioni locali, profilo “Istruttore Direttivo Tecnico”, per il supporto all’attuazione di interventi finanziati dal Pnrr, Piano Nazionale Ripresa e Resilienza. L’incarico avrà durata dalla data indicata nel contratto individuale e fino alla scadenza del mandato amministrativo del sindaco, e comunque non oltre la data di completamento dei progetti dell’Amministrazione nell’ambito del Pnrr.
Sono ammessi i candidati, senza distinzione di genere, in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici, tra cui essere cittadino italiano (sono equiparati gli italiani non appartenenti alla Repubblica) ovvero essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea ovvero essere familiare di cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea non avente la cittadinanza di uno Stato membro, con titolarità del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; essere cittadino di Paesi terzi (extracomunitari) titolare del permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria; avere un’età non inferiore a 18 anni; avere l’idoneità psicofisica all’impiego; godere dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere esclusi dall’elettorato politico attivo; non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso; non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o a seguito di procedimento disciplinare ovvero di non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico.
Inoltre occorre essere in possesso di una laurea di primo livello (L) in Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile o di Ingegneria civile e ambientale; oppure di un diploma di Laurea in “Ingegneria edile” o “Ingegneria civile” o “Architettura” o “Ingegneria edile – Architettura” ed equipollenti, conseguito in base all’ordinamento previgente a quello introdotto dal D.M. 509/1999 o equivalente laurea specialistica prevista dal nuovo ordinamento. Infine sono richiesti un’adeguata conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e di almeno una lingua straniera e di essere in possesso della patente di guida B o superiore in corso di validità.
La domanda di partecipazione alla procedura di selezione deve essere presentata unicamente per via telematica compilando l’apposito modulo elettronico sulla piattaforma digitale alla quale si accede attraverso il seguente percorso https://hosting.pa-online.it/096004/su_ambito/suconc/ selezionando quindi il pulsante “Concorsi” e poi quello denominato “Avviso pubblico per l’assunzione n. 1 unità di personale, categoria “D”, Ccnl comparto funzioni locali, profilo di “Istruttore Direttivo Tecnico”, con contratto a tempo pieno e determinato, ex art. 110, 2° comma, d.lgs. 267/2000 per il supporto all’attuazione di interventi finanziati dal Pnrr, Piano Nazionale Ripresa e Resilienza”.
Alla domanda di partecipazione dovrà essere allegato, pena esclusione dalla procedura, un curriculum vitae professionale e formativo, da cui risultino in maniera dettagliata le attività lavorative presso altre Amministrazioni Pubbliche, con indicazione della tipologia e durata dei rapporti di lavoro, della categoria, profilo professionale e posizione economica di riferimento, nonché le esperienze professionali, più in generale, maturate, l’effettuazione di corsi di perfezionamento e di aggiornamento e quant’altro concorra alla valutazione dei requisiti professionali del candidato, in rapporto al posto da ricoprire. Le domande potranno essere inviate entro e non oltre le ore 12.00 del 16 novembre 2022.
La commissione effettuerà la verifica del possesso da parte dei candidati di tutti i requisiti previsti dal presente avviso. L’ammissione al procedimento di selezione (o la motivata esclusione) sarà resa pubblica mediante pubblicazione sul sito istituzionale dell’Ente: http://www.comune.biella.it, Sezione “Amministrazione trasparente”, voce “Bandi di Concorso”; dove sarà anche pubblicato l’esito della procedura selettiva. Per ogni eventuale informazione gli aspiranti potranno rivolgersi al Servizio Gestione Risorse Umane del Comune di Biella, Via Tripoli 48, negli orari di apertura da lunedì a venerdì dalle 9/12, tel. 015.3507282/015.3507466, e-mail u_personale@comune.biella.it – oppure visitare il sito http://www.comune.biella.it, Sezione “Amministrazione Trasparente”, voce “Bandi di Concorso”.

I commenti sono chiusi.