BI24_2010/2020_DALLA VALLE ELVO/1. Sordevolo: il gruppo “Teatro Popolare”, piange la scomparsa di Emanuele Nicolo, 55 anni

L’Associazione Teatro Popolare di Sordevolo, piange la prematura scomparsa di un valido collaboratore e caro amico: Emanuele Nicolo, 55 anni. Figlio di Pier Francesco, ex Sindaco di Sordevolo, sin da ragazzo e per numerose edizioni della “Passione” di Sordevolo, ‘Meme’ (come tutti amichevolmente lo chiamavano) è stato un’immancabile presenza in cabina di regia come tecnico audio.
Ha prestato la sua opera in modo silenzioso, sempre “dietro le quinte”, ma è stato un aiuto davvero prezioso per i registi che hanno potuto contare sulla sua grande abilità e affidabilità. Per l’edizione 2022 aveva passato il testimone al figlio Simone che si è occupato della postazione microfoni per gli attori.
Per alcuni anni ha anche fatto anche parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione; il Presidente Stefano Rubin Pedrazzo lo ricorda così: “Siamo entrati insieme a far parte del Consiglio Direttivo nell’edizione 2000 della Passione, ho un bellissimo ricordo di lui, è sempre stato una persona molto buona, disponibile e dotata di grandi capacità. Ci ha lasciati troppo presto ma non dimenticheremo mai l’opera che ha prestato e l’attaccamento che ha avuto nei confronti dell’Associazione. Tutti noi siamo vicini alla famiglia in questo momento di grande dolore”.

I commenti sono chiusi.