BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/1. Pavignano: l’asilo nido seguirà il metodo Montessori. Domani mattina l’open day

Siete in cerca di un Nido di alta qualità dove i bambini possano seguire un percorso educativo ad indirizzo montessoriano? La città di Biella ha deciso per l’anno 2022-2023 di diversificare la propria offerta educativa, proponendo presso il Nido della frazione di Pavignano, gestito dalla cooperativa Aldia, un servizio improntato ed ispirato ai principi pedagogici del metodo ideato da Maria Montessori. Le sue intuizioni, avvenute ormai più di un secolo fa, trovano un incredibile riscontro nelle scoperte neuro scientifiche degli ultimi decenni e questo indirizzo pedagogico ben si accosta con l’idea di nido che da tempo i servizi della città portano avanti.
L’idea alla base dei servizi cittadini è infatti una visione del bambino come competente e capace, costruttore della propria intelligenza e portatore di potenzialità e conoscenze. Il bambino, lasciato libero di sperimentare e sperimentarsi, in un ambiente adeguatamente pensato e preparato, diventa soggetto attivo della propria crescita e costruttore del proprio sapere. Il Nido Virginia Majoli Faccio quindi adotterà a partire da quest’anno educativo, un modello ispirato al “Metodo Montessori”, restando comunque aperto alla contaminazione con altri paradigmi educativi e all’impronta pedagogica che caratterizza i servizi della città.
Domani, sabato 15 ottobre, sarà possibile visitare il nido, approfondendo la proposta pedagogica sperimentando laboratori dedicati ai più piccoli e con possibilità di incontro e colloquio con il personale educativo. Programma: 9.30, apertura e saluti; 10, presentazione del progetto; 10.30, visita ambienti del nido, visione dei progetti esposti e laboratorio di orticultura “Mettiamo radici insieme”, in cui bambini e genitori potranno piantare una piccola piantina di verdura di stagione nell’orto del nido; 12, chiusura e saluti. Per maggiori informazioni si possono contattare i numeri 015.561578 e 324.0016392 oppure scrivere una mail a nido.pavignano@aldia.it.

I commenti sono chiusi.