BI24_2010/2020_DA “CITTA’STUDI”. Turismo, c’è la ripartenza, manca il personale: due corsi per formare professionisti del settore

Il 2022 ha segnato in modo netto la ripartenza del turismo: dopo due anni di stop parziale dovuto all’emergenza pandemica, il settore turistico si è ripreso come non mai, facendo registrare quasi ovunque boom di presenze e causando, allo stesso tempo, diversi disagi per via di una vera e propria carenza di strutture e personale dedite ad accogliere i turisti.
Al momento questo ambito costituisce come non mai un’opportunità, economica e non, di crescita, e Città Studi Biella, forte della propria esperienza decennale nell’ambito della formazione professionale, ha deciso di attivare una serie di corsi volti a sostenerne lo sviluppo, andando a formare, con un occhio di riguardo all’ambiente, una serie di figure professionali ad esso dedicate.
Partiranno infatti a breve, presso l’ente Biellese, i Corsi Accompagnatore Cicloturistico e Accompagnatore Turistico: il primo punta a formare, attraverso un misto di lezioni teoriche e uscite pratiche sul territorio, accompagnatori di singoli o gruppi di persone in percorsi cicloturistici, fornendo informazioni sul territorio e illustrando i siti di interesse naturalistico e culturale; il secondo, invece, fornirà agli allievi tutte le conoscenze e competenze per guidare e assistere i turisti durante i viaggi.
Entrambi i percorsi sono completamente gratuiti, e sono rivolti ad adulti sia disoccupati che occupati. Al termine, previo superamento dell’esame finale, verrà rilasciato un Attestato di Abilitazione Professionale valido per l’esercizio della professione. Per informazioni ed iscrizioni, è possibile contattare Città Studi al numero 015.8551129/11, oppure inviando una mail a formazione@cittastudi.org o consultare il sito http://www.cittastudi.org.

I commenti sono chiusi.