BI24_2010/2020_ARTI MARZIALI. “Ippon 2”: argento per Durante e bronzo per De Rosso, al “Memorial Andrea Nekoofar”

Nei giorni scorsi, si è svolta, a Desio, la quarta edizione del Memorial Andrea Nekoofar, in ricordo del giovanissimo atleta della Nazionale Italiana di Karate mancato prematuramente a causa di un grave incidente. All’evento, organizzato in modo impeccabile dallo Csen e dalla Fijlkam, hanno presenziato la Signora Delia Piralli, il Presidente Fijlkam Dottor Domenico Falcone, Davide Benetello, Vicepresidente Federale settore Karate e i Campioni plurimedagliati Luigi Busà e Viviana Bottaro, rispettivamente medaglia d’Oro nella specialità Kumite e medaglia di bronzo nella specialità Kata alle Olimpiadi di Tokyo.
Presenti numerosi atleti della Nazionale Italiana Fijlkam che, negli anni passati, hanno avuto occasione di condividere esperienze ed emozioni con il caro amico scomparso. Numerosa la partecipazione di circa mille atleti di 164 società che si sono confrontati dimostrando un altissimo livello tecnico. Come portacolori della società laniera, cinque ragazzi guidati dal Dt Maurizio Feggi e dall’Allenatore Thomas Taglioretti che hanno dimostrato una buona padronanza del tatami portando a casa due medaglie: Alessandro Demargherita, categoria Seniores – 67 kg, è giunto alla finale conquistando l’argento; prestigioso 3º posto, nei Cadetti – 70 Kg, di Filippo Mosca, Campione Italiano Esordienti 2021.
Buone le prestazioni di Giulio Giacobbe che, effettuando due combattimenti contro i due atleti che sono arrivati sul podio, si è classificato al 7° posto nella categoria Juniores -55 kg; Alessio Durante, Juniores -76 Kg, ha dimostrato la classe di sempre, ma purtroppo non ha avuto modo di avvicinarsi alle posizioni di prestigio; Cristina De Rosso, Cadetta -54 kg si è fermata al primo incontro contro l’atleta che, al termine, si è classificata terza.

I commenti sono chiusi.