BI24_2010/2020_DALLA POLIZIA LOCALE. Biella: furto di bicicletta in piazza Duomo, l’autore è stato fermato e denunciato

Nei giorni scorsi una bicicletta era stata sottratta sotto i portici di piazza Duomo. La proprietaria si è distratta per poco tempo, lasciando il mezzo incustodito e, mentre la stessa dava ausilio ad una persona in cerca degli uffici comunali, le veniva sottratta furtivamente la bicicletta. La vittima, dopo essersi accorta del furto, ne dava subito l’allarme segnalando il fatto alle forze di Polizia e alla Polizia Locale.
Gli agenti del Comando di via Tripoli 48 iniziavano immediatamente le ricerche del velocipede su tutto il territorio. Purtroppo della bici non vi erano più tracce nemmeno nei d’intorni e, pertanto, alla proprietaria non rimaneva che denunciare il fatto e sperare in un ritrovamento successivo.
Dopo qualche giorno, grazie alle peculiari caratteristiche e ai rilevanti segni identificativi della propria bici che la vittima aveva descritto in occasione della denuncia, una pattuglia della Polizia Locale notava il velocipede condotto da un uomo, subito fermato. Lo stesso, manifestava immediatamente un certo nervosismo, che induceva gli agenti ad approfondire gli accertamenti, scoprendo così che la bicicletta era proprio quella sottratta pochi giorni prima in piazza Duomo.
Al fine di evitare le conseguenze del proprio gesto, l’uomo cercava di sottrarsi ai controlli dandosi alla fuga, arrivando altresì ad una breve colluttazione con gli agenti mentre cercavano di bloccarlo a terra. A seguito di ulteriori approfondimenti è emerso il fatto che il soggetto fermato non poteva uscire di casa in quanto agli arresti domiciliari. Per tutti i fatti l’uomo è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, che conduce ora le indagini. La bicicletta verrà in seguito restituita alla legittima proprietaria.

I commenti sono chiusi.