BI24_2010/2020_DAL FONDO EDO TEMPIA. Rally: da domani, Perosino e Verzoletto in Veneto per vincere il “Due Valli” ed il campionato

Si corre sulle strade del Veneto da domani venerdì 7 il “Due Valli”, l’ultima prova del campionato italiano rally: Patrizia Perosino e Veronica Verzoletto ci saranno con l’obiettivo di difendere il primo posto nella graduatoria femminile e fare il bis del successo già ottenuto nel 2020. Per loro si tratterebbe del secondo titolo da quando sono anche testimonial del Fondo Edo Tempia e in particolare di un progetto di ricerca sul cancro al seno.
Il rally “Due Valli” ha partenza e arrivo a Verona da piazza Bra, all’ombra dell’Arena. Le prove speciali sono undici, tre delle quali venerdì con la difficoltà ulteriore degli ultimi tratti cronometrati di entrambe le giornate in ore serali. «Sarà una gara molto impegnativa» commenta Patrizia Perosino «con l’aggiunta delle prove in notturna». L’equipaggio biellese, madre e figlia, saranno al volante della Skoda Fabia R5 che le ha accompagnate in tutta la stagione, con i colori del team Pa Racing. «Ringraziamo infinitamente Andrea Basso e la scuderia Sport&comunicazione che in questa gara ci supporterà insieme a Max Solution srl di Tezze sul Brenta» dice la pilota. «Grazie a loro possiamo provare a vincere questo campionato».
La classifica vede Perosino-Verzoletto in vantaggio su Sara Carra. Le due rivali per il titolo tricolore saranno in gara con il numero 27 e con il numero 70. L’arrivo e il verdetto finale sono previsti per la tarda serata di sabato. Nella gara precedente, al rally Mille Miglia, le due testimonial del Fondo Edo Tempia hanno portato sul gradino più alto del podio il grande albero verde simbolo di prevenzione, cura e ricerca sul cancro. Da quattro anni ormai hanno scelto di abbinare a ogni gara un messaggio di solidarietà e di sensibilizzazione, a sostegno del lavoro delle ricercatrici biellesi che studiano i tumori al seno tripli negativi, alla ricerca di metodi di diagnosi più accurati e di cure più efficaci.

I commenti sono chiusi.