BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/2. Consiglio comunale: durante la seduta, premiati la tennista Sbrana e le pattinatrici

Durante il Consiglio Comunale della Città di Biella di giovedì 29 settembre il presidente Amedeo Paraggio ha invitato ad entrare alcuni atleti. Si è così tenuta la premiazione di Alessia Sbrana (promettente tennista Under 14) e delle società Skating Biella (pattinaggio artistico a rotelle) e BI Roller Pattinaggio Biella (pattinaggio in linea) per i risultati conseguiti durante la stagione. La seduta del Consiglio è iniziata con la trattazione di alcune interrogazioni, che hanno riguardato la sede del gruppo comunale della Protezione Civile (mezzi e apparecchiature in dotazione); la convenzione per la gestione associata dei servizi di Protezione Civile; i marciapiedi e strade invasi dal verde pubblico, la situazione degli abitanti di via Jona; il degrado in via Donato; la fuoriuscita dei partners dall’associazione Biella Città creativa Unesco e infine il parcheggio della funicolare.
Erano tre i punti all’ordine del giorno portati in discussione. Il punto 1 “Servizi Finanziari Ragioneria – Nomina del Collegio dei revisori per il triennio ottobre 2022/ottobre 2025 e determinazione del relativo compenso”: ha portato alla nomina nel ruolo di presidente (con 24 voti e una scheda bianca) il dott. Giancarlo Oliveri. Il punto 2 – Ratifica della deliberazione Giunta Comunale n. 138 dell’1 agosto 2022: “variazione d’urgenza al bilancio di esercizio 2022/2024 – Annualità 2022-2023-2024 (VB6/2022) e aggiornamento del documento unico di programmazione (piano biennale degli acquisti dei beni e servizi per il biennio 2022/2023)” è stato approvato con 16 voti favorevoli, 3 contrati e 5 astenuti. Il punto 3 “Servizi Finanziari Ragioneria – Approvazione bilancio consolidato esercizio 2021 e relazione sulla gestione consolidata contenente la nota integrativa è stato approvato con 17 voti favorevoli, 3 contrari e 3 astenuti. Per ciò che concerne le mozioni all’Ordine del Giorno e le altre interrogazioni è stato deciso di rinviarle al prossimo Consiglio.

I commenti sono chiusi.