BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA. Pichetto, Forza Italia: “Mise: 26 domande per l’area crisi di Torino. Il Governo conferma gli impegni presi”

_Gilberto Pichetto (Senatore Forza Italia)
Con la chiusura del bando per il piano di rilancio dell’area di crisi industriale del territorio di Torino, governo e Mise confermano gli impegni presi con il territorio nel sostenere gli investimenti produttivi necessari. E’ per me motivo di grande soddisfazione.
In questi giorni, lo sportello online previsto dalla riforma della legge 181/89 si è chiuso con 26 domande di aziende, un incremento occupazionale di circa 400 nuovi addetti e richieste di agevolazioni pari a 93 milioni, a fronte della dotazione disponibile di 50 milioni.
L’area di Torino è uno dei motori principali della crescita economica di questo Paese, pertanto merita una strategia di politica industriale mirata per irrobustire e rilanciarne l’innata vocazione manifatturiera.

I commenti sono chiusi.