BI24_2010/2020_DAL FONDO EDO TEMPIA. Il presidente di Asc Lopez, ha donato una maglia indossata da Cassano in “Champions League”

Una donazione in denaro e la maglia della Roma di Antonio Cassano con lo stemma della Champions League disputata nel 2001/2002: è questo il regalo che Asc, acronimo di Attività sportive confederate, ha fatto al Fondo Edo Tempia. A consegnarlo nelle mani della vicepresidente Anna Rivetti è stato Pino Lopez, che è alla guida dell’associazione di promozione sportiva organizzatrice in provincia di Biella di tornei di calcio per amatori. «Il gesto – ha detto Lopez – vuole manifestare la vicinanza del nostro sodalizio ai temi su cui il Fondo Edo Tempia s’impegna ogni giorno».
All’incontro hanno partecipato, in rappresentanza di Asc, anche Sonia Maldonato e Marco Vergnano. Tra i doni consegnati al Fondo Edo Tempia c’è anche il gagliardetto dell’associazione che si aggiungerà alla piccola collezione di cimeli sportivi ospitati nell’ufficio della vicepresidenza, dove in questi giorni c’è il viavai dei podisti che si pre-iscrivono alla Corsa della Speranza di domenica 18. Asc, tra l’altro, si è subito impegnata a diffondere la notizia della manifestazione sportiva del Fondo ai suoi tesserati, dando un prezioso aiuto anche in questo modo.

I commenti sono chiusi.