BI24_2010/2020_DA LILT BIELLA. Tutto pronto per la prima “Pigiama Run” biellese, in programma il 30 settembre. Ecco come iscriversi

Venerdì 30 settembre 17 piazze italiane si riempiranno di pigiami per la quarta edizione della “Pigiama Run” della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, ente nazionale che quest’anno festeggia cento anni di impegno nella prevenzione oncologica. Dal 2019, nel mese della Campagna Gold Ribbon dedicata alla sensibilizzazione sui tumori pediatrici, Lilt Milano Monza Brianza organizza una corsa che unisce sport e solidarietà. Due, infatti, sono le parole chiave dell’evento: lo sport come strumento di prevenzione del tumore e il pigiama come simbolo di vicinanza ai bambini in terapia oncologica. Il ricavato dell’evento servirà a sostenere progetti e servizi concreti a favore dei bambini malati di tumore e delle loro famiglie grazie alla rete Lilt.
Testimonial dell’evento sono Juliana Moreira e Edoardo Stoppa, amici di Lilt e fedelissimi all’iniziativa, che con grande simpatia hanno prestato volto e voce alla campagna di promozione su radio e tv. Quest’anno la “Pigiama Run” arriva anche a Biella, coinvolta nell’iniziativa insieme ad altre 16 Associazioni Provinciali della Lilt per raccogliere fondi a favore dei bambini malati oncologici. La corsa, o camminata, rigorosamente in pigiama, è aperta a tutti: adulti e bambini, famiglie, associazioni sportive, corridori professionisti e non, e a chiunque voglia testimoniare la propria vicinanza ai bambini ricoverati nei reparti oncologici italiani.
A Biella la corsa partirà da Spazio Lilt alle 19 in contemporanea con tutte le altre Associazioni aderenti: il percorso si snoderà nel centro della città e si concluderà nuovamente nella sede di Via Ivrea 22. Sempre a Spazio lilt, a partire dalle ore 17:30 aprirà lo Sponsor Village, con intrattenimento e attività per i partecipanti alla corsa. Per iscriversi alla Pigiama Run a Biella è necessario accedere alla pagina dedicata sulla piattaforma Rete del Dono (link diretto da pigiamarun.it), scegliere il ticket “Città Aderenti”, compilare tutti i campi ed indicare “Biella” o “Lilt Biella” nel campo “Organizzazione” al momento dell’iscrizione.
Tutti gli iscritti riceveranno il proprio pettorale e al termine dell’evento l’attestato digitale di partecipazione. Oltre a questo, e in base alla tipologia di ticket scelto, è possibile richiedere anche il pacco gara con la sacca ufficiale della manifestazione, il pettorale stampato e gli omaggi degli sponsor tecnici e dei sostenitori locali. Sarà possibile ritirare il pacco gara di persona, con modalità che verranno definite nelle prossime settimane, oppure richiederne la spedizione con corriere. I pacchi gara sono disponibili fino a esaurimento scorte e per le iscrizioni pervenute entro il 13 settembre.
Alla luce anche dei recenti aggiornamenti regionali, Lilt Biella ha deciso di finanziare attraverso la raccolta fondi della Pigiama Run i corsi di formazione professionale sulla gestione degli accessi venosi centrali in bambini oncologici rivolti al personale sanitario afferente alla Divisione Universitaria di Pediatria dell’Ospedale di Biella. La scelta è stata quella di “investire” sulla formazione dei professionisti che ogni giorno si prendono cura dei nostri bimbi e di tutti i bambini che, purtroppo, anche in futuro necessiteranno delle loro prestazioni. Tutte le informazioni sulle modalità di iscrizione e di svolgimento dell’iniziativa sono disponibili sul sito http://www.pigiamarun.it.

I commenti sono chiusi.