BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA. Casolati, Lega: “Tav: basta ‘opacità’ da parte della sinistra, i violenti devono essere emarginati”

_Marzia Casolati (Senatore Lega)
Ennesima notte di incidenti provocati al cantiere di San Didero dai soliti noti del movimento antagonista: inaccettabile. Non ci sono più alibi: mentre c’è un’Italia che progetta, opera e lavora per il futuro, ne esiste un’altra che, con violenza, pensa di imporre la sua visione intollerante, sfruttando opacità e silenzi di una sinistra antistorica.
Nei confronti di chi odia, di chi assalta andrebbe applicata la legge: come si può consentire ad un centro sociale come Askatasuna di continuare a tramare e prosperare impunemente? Sottovalutare questa cultura arrogante significa fiaccare la presenza dello Stato e scaricare gli abusi sulla collettività. Se il 25 settembre gli elettori ci daranno fiducia, legalità e rispetto delle regole torneranno ad essere pilastri della nostra società e non patrimoni sviliti.

I commenti sono chiusi.