BI24_2010/2020_L’INTERVENTO. Luisa Nasso, Mongrando: “Se la Procura va in ferie e una donna non può denunciare la violenza che subisce…”

_Luisa Nasso (Assessore Mongrando)
Quando la Procura va in ferie… Ed io, donna ed amministratrice con delega ai servizi sociali per il Comune di Mongrando e medesima delega per la Provincia di Biella, rimango sconcertata.
Non è la Legge che non funziona è il sistema: siamo sotto organico in tutte le Istituzioni ed i risultati sono sotti gli occhi di tutti. Non posso più chiedere ad una donna di denunciare perché non ha la dovuta protezione da chi dovrebbe garantirla, vedi gli ultimi fatti di Bologna.
Ministero, magistrati, il Csm… è ora di alzare la voce: maggiore tutela vuole dire organico sufficiente. Una donna deve potersi sentire libera di denunciare senza temere di firmare la sua condanna a morte.

I commenti sono chiusi.