BI24_2010/2020_DAL BASSO BIELLESE/1. Cavaglià: il grazie dell’Amministrazione, agli organizzatori della “Festa dei Giovani”

_Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Cavaglià
Nei giorni scorsi, si è conclusa la Festa dei Giovani con il recupero di una serata precedente che era stata annullata causa maltempo, oltretutto con un gruppo che ha saputo coinvolgere ed accendere gli animi dei giovani e anche meno giovani, in modo superlativo. Con questo breve comunicato, che non vuole certo aprire il benché minimo dibattito, si intende ringraziare tutti coloro, soprattutto se residenti nel centro abitato, che hanno pazientemente sopportato l’inevitabile propagarsi delle onde sonore, rinunciando magari a qualche ora di sonno.
Questo potenziale disagio ha però fatto si che ci fossero migliaia di giovani e centinaia di famiglie felici, di bambini e ragazzi che si sono potuti divertire senza doversi allontanare troppo dalle proprie abitazioni, di persone che hanno potuto apprezzare le doti culinarie degli addetti alla cucina, dell’occasione che ha reso possibile raccogliere fondi tramite il banco di beneficenza, delle persone che hanno potuto svolgere il loro lavoro dopo un lungo periodo di inattività…
Per questi motivi ci congratuliamo con tutte le ragazze e i ragazzi del comitato della Festa dei Giovani, perché quando le cose funzionano non è per caso, ma perché dietro ad un successo vi è sempre molto lavoro. E’ doveroso segnalare, inoltre, che il comitato è solito dedicare una parte dei ricavi della festa per la realizzazione di opere utili alla comunità del nostro Paese. Ringraziamo tutte le persone che con loro hanno collaborato per rendere questa festa ogni anno più conosciuta anche dai paesi vicini e meno vicini, segno che viene sempre più apprezzata non solo dai Cavagliesi. Una grande e reale tradizione per Cavaglià.
(Foto Claudia Photo&Shop)

I commenti sono chiusi.