BI24_2010/2020_DAI CARABINIERI. I militari della stazione di Cavaglià, al mercato per parlare con gli anziani di truffe e di furti

Al fine di prevenire il fenomeno delle truffe e dei furti in danno di persone anziane, oltre a dare costante impulso all’attività d’indagine che consegue a tali reati, i Comandi di Stazione della nostra Provincia hanno ulteriormente intensificato l’attività informativa, rivolta a fini preventivi nei confronti delle potenziali vittime, attraverso la distribuzione dei volantini realizzati con il contributo dei Comuni in tutte le occasioni in cui, anche durante i servizi esterni, si viene a contatto con cittadini anziani, non trascurando di illustrare verbalmente il contenuto del materiale documentale fornito e la partecipazione dei Comandanti ad incontri pubblici organizzati presso centri anziani o di aggregazione, comuni e parrocchie. Nei giorni scorsi, per esempio, i Carabinieri della Stazione di Cavaglià, in servizio di pattuglia al mercato settimanale, hanno distribuito i citati opuscoli informativi, fornendo consigli e soffermandosi a dialogare con i cittadini.

I commenti sono chiusi.