BI24_2010/2020_DALL’OSPEDALE. “Una mano sul cuore”: Tasinato, prima del “Rally Lana”, a Ponderano con la sua vettura

Il pilota di rally Pierangelo Tasinato, uno degli ispiratori del progetto “Una mano sul cuore”, nato per raccogliere fondi in favore della Cardiologia Utic dell’Ospedale di Biella, prima di affrontare il “Rally Lana” andato in scena nel fine settimana, si è recato presso il nosocomio di Ponderano, per presentare allo staff medico la propria vettura.
Lo scopo della raccolta, a cui potranno partecipare tutti i biellesi, è quello di implementare la tecnologica da destinare alle attività della Cardiologia e della Chirurgia Vascolare ed Endovascolare biellesi, con una unità di monitoraggio per l’Emodinamica (poligrafo multiparametrico). Un traguardo importante, dal valore di 30.000 euro.

I commenti sono chiusi.