BI24_2010/2020_LA STORIA. L’avvocato Ferrari: “Ho salvato una splendida cagnolona che rischiava di essere investita…”

_Mariagrazia Ferrari (Avvocato)
Sono felice perché l’altro giorno ho salvato una splendida cagnolona da investimento sicuro. Ore 23.30 fra Cavaglià e Santhià ho rischiato di investirla perché vagava in mezzo alla strada; mi sono subito fermata, lei si è avvicinata buona e affettuosa, ho usato la cintura dei pantaloni come guinzaglio di fortuna e ho telefonato al 112, che mi ha passato in linea il Canile di Cossato.
Erano impegnati in un altro intervento a Graglia ma hanno garantito che entro tre quarti d’ora sarebbero arrivati a prenderla e portarla al sicuro. Si è anche messo a piovere così abbiamo aspettato insieme sotto un balcone di fortuna e durante tutto il tempo, le dimostrazioni di affetto e gratitudine di quella cagnolona sono state commoventi.
Temevo fosse stata abbandonata da qualche sciagurato in partenza dalle vacanze, invece per fortuna era scappata per colpa del temporale che aveva fatto scattare l’apricancello elettrico ed era fuggita. Mentre aspettavamo è arrivato a casa il proprietario, felicissimo e la storia ha avuto un lieto fine. Ci vuole poco a salvare una vita…

I commenti sono chiusi.