BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO. I sindaci del Territorio, davanti al Tribunale per ricordare Borsellino e la strage di via D’Amelio

Sono stati tanti i sindaci del Biellese, che in questi giorni si sono ritrovati davanti al Tribunale di Biella, per ricordare il Giudice Borsellino e le vittime della strage di via D’Amelio, avvenuta esattamente trent’anni fa. Una delle pagine più buie e dolore del nostro paese, che gli amministratori del nostro Territorio hanno voluto ricordare in maniera ufficiale, ma senza dimenticare le varie emozioni del loro lato umano.
Alla cerimonia, hanno partecipato anche gli assessore regionali Elena Chiorino e Chiara Caucino, il consigliere provinciale Luisa Nasso e, in rappresentanza del Tribunale, il presidente del Tribunale Paola Rava, affiancato da Gaia Garbellotto, rappresentante dell’Ordine degli avvocati di Biella e Giovanna Prato, presidente del Comitato pari opportunità presso l’ordine degli avvocati biellese.

I commenti sono chiusi.