BI24_2010/2020_DAI CARABINIERI. La visita del nuovo comandante dell’Arma di Piemonte e Valle d’Aosta, Generale Di Stasio

In questi giorni, il Generale di Brigata Antonio Di Stasio, dal 30 giugno Comandante della “Legione Carabinieri Piemonte e Valle d’Aosta”, ha fatto visita al Comando Provinciale Carabinieri di Biella. Accolto dal Comandante Provinciale, Colonnello Mauro Fogliani, il Generale, presso la sede del Comando Provinciale di Biella, ha voluto rivolgere un saluto ai Carabinieri della componente territoriale e speciale operanti in Provincia, compresi i militari della Rappresentanza Militare e quelli in congedo dell’Associazione Nazionale Carabinieri.
Il Generale Di Stasio ha espresso il proprio apprezzamento per l’impegno profuso nello svolgimento della quotidiana attività istituzionale per la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, sottolineando la straordinaria importanza delle attività di prossimità, di vicinanza e di rassicurazione sociale svolte dai Carabinieri ai quali ha richiamato i principi di valore e sacrificio a cui si è sempre ispirata l’Istituzione.
La visita in Biella è stata inoltre l’occasione per il Comandante di Legione per incontrare alcune autorità provinciali, tra i quali, presso la Curia, il Vescovo Monsignor Roberto Farinella, presso il Palazzo di Giustizia, il Procuratore della Repubblica Teresa Angela Camelio ed infine, presso il Comando Provinciale, il Questore Claudio Ciccimarra.

I commenti sono chiusi.