BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA/2. Caffaratto, Lega: “Cannabis: per Pd e M5S comportamento incomprensibile. Un insulto agli italiani in difficoltà”

_Gualtiero Caffaratto (Deputato Lega)
Sgretolato su temi seri, il campo largo del Pd e del M5S si compatta sul tema della cannabis. Già questo basterebbe per definire il senso di responsabilità di una certa parte politica, che di fronte al rischio di una recessione economica, con i prezzi degli energetici in costante crescita, il costo della vita sempre più caro pensa a legalizzare la droga.
Evidentemente, a qualcuno non interessano gli italiani e le loro reali esigenze. Lo stillicidio quotidiano di certa sinistra, che vede nella legalizzazione della droga la soluzione a ogni problema, dà la dimensione di quanto sia ideologica la battaglia che stanno portando avanti. Questo comportamento è incomprensibile ed è un insulto ai milioni di italiani in difficoltà.

I commenti sono chiusi.