BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA/1. Patelli, Lega: “Vigili del Fuoco: a Biella sono sotto organico, bisogna intervenire”

_Cristina Patelli (Deputato Lega)
Ormai da tempo il Comando dei Vigili del Fuoco di Biella denuncia un’insostenibile carenza d’organico. Su 94 unità sulla carta, conta un reale organico di 80 unità. Numero ben al di sotto del minimo legale previsto. Nel 2021 il ministro dell’Interno aveva rassicurato il Comando biellese.
Non erano state prese in considerazione, però, alcune caratteristiche del territorio biellese quali: l’alto rischio idrogeologico, l’aumento progressivo degli interventi, la continua integrazione specialistica delle competenze che richiede personale sempre più specializzato, nonché l’esistenza di un’unica sede permanente per tutta la provincia.
Circostanze per le quali si necessita di un ben più cospicuo numero di personale. Per questi motivi ho presentato un’interrogazione al ministro Lamorgese, per comprendere quali iniziative voglia adottare con la massima urgenza per adeguare l’organico del Comando VV.FF. di Biella agli standard richiesti dalla legge e dalle concrete esigenze del territorio.

I commenti sono chiusi.