BI24_2010/2020_DALLA VALLE ELVO/2. Mongrando, ordinanza del sindaco Filoni: “Non sprecate l’acqua, usatela in modo corretto”

Il sindaco di Mongrando Antonio Filoni, considerata l’endemica carenza idrica che sta caratterizzando l’attuale periodo e ritenuta necessaria l’adozione di misure di carattere straordinario ed urgente, finalizzate a razionalizzare l’utilizzo delle risorse idriche disponibili, al fine di garantire a tutti i cittadini di poter soddisfare i fabbisogni primari per usi alimentari, domestici ed igienici, vietando al contempo l’uso dell’acqua potabile per altri usi, ha emesso in questi giorni una apposita ordinanza.
Il Comune, ordina infatti a tutta la Cittadinanza, su tutto il territorio comunale, con decorrenza immediata e sino al termine della criticità idrica che sarà comunicata con revoca dell’ordinanza stessa, il divieto di prelievo e di consumo di acqua potabile per: l’irrigazione ed innaffiatura di orti, giardini e prati, il lavaggio di aree cortilizie e piazzali; il lavaggio di veicoli privati, il riempimento di fontane ornamentali, vasche da giardino, piscine, anche se dotate di impianto di riciclo dell’acqua e per tutti gli usi diversi da quello alimentare, domestico ed igienico.
Filoni, invita altresì la i suoi cittadini ad un uso razionale e corretto dell’acqua potabile, riconoscendo la massima importanza della collaborazione attiva di tutti i Cittadini, avvertendo nel contempo, che il mancato rispetto della presente ordinanza sarà sanzionato con una sanzione pecuniaria.

I commenti sono chiusi.