BI24_2010/2020_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Nigeria: 50 morti cristiani e tanti bambini: lì non riportiamo la democrazia?”

_Felice Antonio Vecchione
Nigeria, strage in una chiesa cattolica: “Cinquanta morti: tra le vittime anche diversi bambini”. Questo è un “attacco vile e satanico”, non è guerra. Perché non si interviene a “riportare la democrazia”?

I commenti sono chiusi.