BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA. Casolati, Lega: “Torino, inaccettabili gli inseguimenti con un machete di fronte ad una scuola”

_Marzia Casolati (Senatrice Lega)
Non è in alcun modo tollerabile che a Torino in pieno giorno si possa assistere a scontri e inseguimenti tra soggetti armati, per giunta di fronte ad una scuola. Quanto avvenuto nelle scorse ore in zona dell’istituto Parini, dove due giovani si inseguivano ed uno impugnava un machete, è purtroppo solo l’ultimo caso di una situazione insostenibile per i cittadini della nostra città.
Ormai è noto come gli agenti di Polizia siano chiamati ad intervenire continuamente ed i cittadini siano costretti a sopportare i continui disagi causati da stranieri violenti, i mancati interventi risolutivi mettono in mostra tutte le lacune della gestione della sicurezza. La Lega non solo segnala da tempo questo genere di problematiche, legate anche all’immigrazione clandestina, ma ha già dimostrato di saper gestire il fenomeno migratorio con Matteo Salvini Ministro e con i suoi tanti amministratori locali, cosa che in questo momento manca ed è sotto gli occhi di tutti.
Occorre mettere in condizione le Forze dell’Ordine di lavorare al meglio con strumenti adeguati e numeri adatti a gestire le esigenze di sicurezza dei cittadini torinesi, ormai esasperati da questa situazione che pervade diverse zone della nostra Città.

I commenti sono chiusi.