BI24_2010/2020_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Guerra Ucraina: se Zelensky ed il battaglione Azov si odiano…”

_Felice Antonio Vecchione
Tratto da Wikipedia “Il battaglione “Azov” sarebbe composto per la maggior parte da volontari, provenienti da partiti e movimenti politici legati all’estrema destra ucraina e integrati da volontari d’ispirazione nazifascista e neonazista provenienti anche da diversi paesi europei tra cui Italia, Francia, Spagna e Svezia”. Prendendo spunto dall’intervista rilasciata da Toni Capuozzo su Rete 4, Zelensky odia il battaglione Azov e il battaglione Azov odia Zelensky. La speranza di Zelensky, di lasciare ai russi il compito di sbarazzarsi degli scomodi combattenti è miseramente svanita.

I commenti sono chiusi.