BI24_2010/2020_DALLA VALLE MOSSO. Pettinengo: la scuola media, stravince il concorso letterario “Victimula Pagus”

Nel fine settimana, presso Palazzo Boglietti si è svolta la premiazione del concorso letterario Kiwanis club Biella “Victimula Pagus” IX edizione grafica-narrativa. Gli studenti si sono cimentati in un’opera narrativa o grafica dal titolo:”Una giornata speciale vissuta o sognata: raccontala”. L’allieva Alice Battagin della classe 3° si è classificata prima e l’allieva Miriam Mazzia Piciot della classe 2° si è classificata seconda (entrambe nella sezione narrativa); di conseguenza sono state premiate anche le rispettive insegnanti, Simona Angelico e Stefania Fornaro con un attestato di merito al docente. Inoltre hanno ottenuto un diploma di partecipazione anche le allieve Maia Finotti e Melissa Zarino.
Alice Battagin ha dovuto leggere il suo elaborato di fronte ad una platea attenta e divertita. La motivazione per cui la giuria ha conferito il primo premio al tema dal titolo “Ballando sotto la pioggia nel giardino di Boboli” è la seguente: “Il titolo è una lirica introduzione al tema trattato, una giornata autentica, che racchiude significativi ricordi familiari, collegandoli ad un’esperienza recente, tracciata con simpatica ironia. Numerosi sono gli agganci letterali e culturali di valore, esposti però con la freschezza della giovane età. Nel complesso, un elaborato meditato, ben argomentato, nelle sue singole parti, via via esposte quasi in crescendo, in vista della simpatica conclusione, narrata in modo vivace e personale. Nel complesso, si percepiscono non solo l’interesse dell’autrice per l’argomento, ma anche un grado di maturità e una capacità di riflessione considerevoli”. Oltre agli attestati, il club Kiwanis ha assegnato un premio di 100 euro per il primo classificato, di 50 euro per il secondo classificato e dei doni per gli insegnanti.

I commenti sono chiusi.