BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/2. Accordo con “Sion New Life” per fornire beni di prima necessità a nuclei in difficoltà economica

Il Comune di Biella promuove e valorizza l’associazionismo in campo sociale per favorire una migliore qualità dei servizi prestati, avvalendosi della possibilità di contrarre con soggetti pubblici e privati accordi di collaborazione, finalità presente anche negli obiettivi strategici dell’amministrazione. L’Associazione “Aps Sion New Life”, con la quale è stato sottoscritto un accordo biennale firmato dal sindaco e dal presidente dell’Associazione Giuseppe Cangemi, darà supporto ai nuclei con difficoltà economiche derivanti da problematiche sanitarie, abitative o lavorative che sono stati valutati dal servizio sociale professionale e per i quali il sostegno alimentare rappresenta un aiuto iniziale e un tramite per l’approfondimento della situazione familiare complessiva.
Già nei due anni precedenti era stato sperimentato tale accordo e gli evidenti risultati positivi raggiunti hanno portato alla riprogrammazione di questa importante collaborazione per il prossimo biennio. L’Assessore alle Politiche sociali e assistenziali sottolinea che in virtù dell’impegno dell’Aps Sion New Life è stato possibile, grazie alle loro raccolte alimentari, fornire beni di prima necessità a nuclei che dovranno aderire ad un progetto sociale personalizzato, il cui obiettivo è quello di recuperare l’autonomia economica attraverso il sostegno e l’accompagnamento degli operatori sociali. Tutto ciò permetterà l’attivazione di competenze e abilità proprie che, in alcuni casi, potranno tradursi nello svolgimento di attività di volontariato, allo scopo di rigenerare l’aiuto ricevuto e destinarlo a valore sociale (Welfare Generativo).

I commenti sono chiusi.