BI24_2010/2020_IL BIELLESE PER L’UCRAINA. Due volontari della Croce Rossa, sono partiti con medicine e generi di prima necessità

Due volontari della Croce Rossa Italiana comitato di Biella, come già in precedenza hanno fatto tanti biellesi, nei giorni scorsi sono partiti per l’Ucraina, per portare alla popolazione colpita dalla guerra viveri, medicinali e generi di prima necessità. Ai due, è andato ovviamente il caloroso e forte “In bocca al lupo” da parte di tutti i loro colleghi volontari.

I commenti sono chiusi.