BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/2. A maggio prenderà il via la seconda edizione biellese della ‘Scuola di Economia Civile’

Il 19 maggio prenderà avvio la seconda edizione biellese della Scuola di Economia Civile, promossa da Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, attuata dal Consorzio Sociale Il Filo da Tessere e dalla Scuola di Economia Civile in collaborazione con Banca Simetica, la Diocesi di Biella e Università Popolare Biellese.
Un percorso partecipato di conoscenza e scambio, che mette al centro la felicità pubblica, i beni comuni e le persone, l’attenzione per l’ambiente e il territorio. Un’occasione di incontro e confronto con i principali rappresentanti e studiosi del mondo dell’economia civile italiana e significative realtà del territorio. Iscrizioni entro il 5 maggio.
_Gli orizzonti dell’economia civile
Lezioni di esperti/e a livello nazionale. Attività gratuita presso ‘CittàStudi’ a Biella in presenza: è richiesta la prenotazione obbligatoria e sarà possibile partecipare anche ad un solo incontro.
Giovedì 19 maggio alle 21. Generatività e sviluppo sostenibile locale. Come ripartire dopo pandemia e guerra. Leonardo Becchetti – Prof. di Economia Politica Università di Roma Tor Vergata.
Venerdì 3 giugno 18/20. L’immaginazione come risorsa per lo sviluppo dei luoghi e delle comunità. Elena Granata – Prof.ssa di Urbanistica Politecnico di Milano e Vice Presidente ‘Sec’.
Martedì 14 giugno 18/20. Intra-prendere: come essere sostenibili secondo il paradigma dell’economia civile. Sabrina Bonomi – Prof.ssa di Organizzazione Aziendale Università e-Campus.
Venerdì 24 giugno 17/19. Perché lo sviluppo umano integrale presuppone la sussidiarietà circolare. Suggerimenti per l’azione. Stefano Zamagni – Presidente della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali.
Lunedì 27 giugno 18/20. Il capitale spirituale come forma di resilienza delle imprese e delle comunità di oggi e di domani. Luigino Bruni – Professore di Economia alla Lumsa di Roma e Presidente ‘Sec’.
A chi avrà seguito almeno 4 incontri su 5 verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Per chi non riuscisse a partecipare in presenza è possibile seguire le dirette streaming sul canale Youtube del Consorzio Sociale Il filo da tessere, negli orari e giorni indicati senza necessità di iscriversi.
_Laboratori territoriali di economia civile
Esclusivamente in presenza con numero di posti limitato a 30 persone. E’ richiesta la prenotazione obbligatoria e una quota di partecipazione di 10 euro aggiornata comprensiva del pranzo: a Miagliano, sabato 28 maggio 09.30/17; a Valdilana, sabato 11 giugno 09.30/17.30.

I commenti sono chiusi.