BI24_2010/2020_DALLA VALLE ELVO/2. Graglia: dal 10 maggio al 30 settembre, al Santuario si terrà la mostra “Il Cortile dei pellegrini”

Dal 10 maggio al 30 settembre, presso il Santuario di Graglia, si terrà la mostra “Il Cortile dei Pellegrini”. Gli uccelli selvatici, per lo più migratori del bosco e della montagna, ognuno di essi prezioso componente del nostro Ecosistema, ricavati scolpendo le rocce del torrente Elvo dalla scultrice biellese Cecilia Martin Birsa, saranno protagonisti di una mostra allestita nel cortile del Burnel, sede espositiva a cielo aperto che è una continuazione del “Sentiero Vivo” di Bagneri nel quale la scultrice ha voluto, tramite le sue opere, far conoscere la sacralità degli animali raffigurati.
L’esposizione gratuita e all’aperto sarà visitabile 24h e sarà arricchita dalle descrizioni geologiche a cura dello Studio associato Maffeo riguardanti sia le opere in pietra sia il sito stesso del Santuario di Graglia, che, trovandosi nel cuore dalla Linea Insubrica, faglia dove il continente Africano sormonta la placca Europea, presenta caratteristiche uniche al mondo. L’iniziativa, in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Biella, è rivolta a bambini, non vedenti e pellegrini e tutte le informazioni saranno tradotte anche in breil. Per informazioni: 349.3244026.

I commenti sono chiusi.