BI24_2010/2020_MISS “MONNALISA” 2022. A Biella, Edorardo Raspelli e la giuria hanno incoronato la giovane Linda Quaglia

(c.s.) Presso il ristorante Sikuli di via Piave si è consumata una serata di spettacolo con Andrea Guasco a presentare, per Miss “Monnalisa” 2022, le tre uscite delle ragazze in casual, elegante e costume da bagno, davanti alla giuria che aveva in Edoardo Raspelli il presidente. Doppio ruolo per il ‘cronista della gastronomia’ che oltre ad essere il massimo eliasta per le miss in passerella ha potuto gustare e commentare la degustazione di vini siciliani e la cucina della Trinacria di Orazio Saitta, titolare del locale.
Dopo aver incoronato come prima vincitrice la biellese Linda Quaglia, Raspelli ha inoltre scelto la sua personale ‘Miss Senza Trucco’: Greta Galbianco, classe 2001, da Vicenza è stata scelta quale massima esponente della bellezza acqua e sapone nell’idea lanciata tre anni fa all’interno del concorso ideato e diretto da Cesare Morgantini con grande rilievo mediatico (compreso il consenso e gli applausi di un celebre fotografo come Oliviero Toscani).
E’ così ripartito il concorso di bellezza più divertente d’Italia che in ogni tappa è un vero e proprio show con ospiti del mondo della tv e dello spettacolo e che a Biella ha visto esibirsi Matteo Carraro, prestigiatore vincitore due volte del campionato italiano di magia (2017 e 2018) e Giorgio Piovera, cantante impersonator di Biagio Antonacci. Main sponsor dell’evento Daclè Farmaceutica la cui fascia ‘Miss Bellezza e Salute’ è andata a Isabella Saladino, da Bergamo, sponsor di tappa gli allestimenti floreali di Rosacamelia group e in rappresentanza del comune di Biella la presenza del consigliere Alessio Ercoli che ha fatto gli onori di casa.
Ora il concorso si sposta dalla Sicilia in terra Biellese (il Sikuli di via Piave) alla vera Sicilia dove il 10 aprile, preso il Castello Zagrì, Licata, ci sarà la prima tappa della selezione nazionale 2022 nella regione del sud. E’ la partenza di una lunga serie di tappe di avvicinamento alla finale nazionale del 8, 9 e 10 settembre presso l’Hotel Kursaal di Cattolica, in riviera Romagnola. In zona si sta lavorando per una seconda tappa Biellese a Bioglio nel nuovo parco di Villa Santa Teresa per i primi di maggio.

I commenti sono chiusi.