BI24_2010/2020_IL BIELLESE IN LUTTO. A soli 58 anni è mancato Marco Ramella. Ex calciatore, era molto conosciuto a Vigliano

Un male incurabile che lo aveva attaccato da tempo, ieri si è portato via Marco Ramella, 58 anni, conosciutissimo sia nel mondo del calcio locale (aveva giocato, tra gli altri, anche nella ValleCervo) che nella comunità di Vigliano, paese dove la sua compagna Nicoletta gestisce un bar tabaccheria. Marco, che aveva amici un po’ in tutta la provincia, era un imprenditore edile e, in queste ore, chi lo conosceva non può non ricordare il suo carattere gioviale ed il suo vulcanico temperamento. Oltre alla compagna, lascia nel dolore una figlia e la sorella Fiorella, storica proprietaria del Bar della Stazione di Biella.

I commenti sono chiusi.