BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA. Il Viceministro Pichetto: “Consumatori: la rappresentanza sia meno frammentata e più inserita nei processi decisionali”

_Gilberto Pichetto (Viceministro Mise)
In questo momento storico è più che mai opportuno lavorare per rendere le forme di rappresentanza degli interessi dei consumatori più solide, collaborative e maggiormente inserite nei processi decisionali. E’ arrivato il momento di lavorare, tutti assieme, in questa direzione.
Le istituzioni hanno bisogno di interlocutori con cui confrontarsi e collaborare, per interpretare e accogliere i molteplici interessi diffusi dei cittadini, soprattutto in questo momento di emergenza, da quella sanitaria al caro energia: mettiamo mano ad un progetto condiviso, per superare anche ogni possibile frammentazione al fine di avere strutture più forti e con un maggiore potere di rappresentare le istanze dei consumatori. Dialogare con interlocutori pienamente legittimati, è anche nell’interesse dello governo.

I commenti sono chiusi.