BI24_2010/2020_DALLA REGIONE PIEMONTE/1. Leone, Lega: “Via libera ai regolamenti su cooperative di comunità e riempimento dei vuoti di cava”

Si esprime in modo positivo la Terza commissione di Palazzo Lascaris rispetto alla proposta di regolamento regionale in materia di cooperative di comunità e agli indirizzi regionali per il riempimento dei vuoti di cava. “Lo scorso anno – spiega a margine della seduta il presidente della Commissione, il leghista Claudio Leone -abbiamo lavorato affinché il Piemonte si dotasse delle cooperative di comunità, in cui i soci sono cittadini di uno stesso territorio e che condividono la gestione di servizi essenziali per la comunità in cui vivono. Oggi abbiamo regolamentato le procedure e i relativi termini per l’iscrizione all’Albo regionale delle cooperative di comunità, delineando anche le sue modalità di gestione”.
“Per ciò che riguarda il riempimento dei vuoti e delle volumetrie prodotti dall’attività estrattiva con materiali diversi da quelli provenienti dall’estrazione e dalla lavorazione – aggiunge ancora il presidente della Terza commissione, che tra le altre tematiche si occupa anche di cave – la precedente normativa lasciava spazio a interpretazioni che oggi abbiamo fugato con un regolamento che ammette solo ed esclusivamente rifiuti edili. Un limite importante che, ancora una volta, dimostra l’attenzione della Regione a maggioranza Lega verso le tematiche ambientali”.

I commenti sono chiusi.