BI24_2010/2020_VOCI DA ROMA. Il Viceministro Pichetto. “Otto marzo: la questione femminile sia in cima alle agende nazionali…”

_Gilberto Pichetto (Viceministro Mise)
Bisogna mettere la questione femminile in cima alle agende nazionali: in gioco non c’è solo un aspetto culturale e sociale ma le dinamiche di crescita di ogni paese. Diritti, libertà, parità, rispetto di ogni singola donna: è un obiettivo che dobbiamo portare a termine tutti insieme con determinazione. Anche a livello internazionale c’è grande attenzione e noi abbiamo il dovere di sintonizzarci su quest’onda. Sono troppe le discriminazioni e le difficoltà che ne ostacolano ancora il cammino.

I commenti sono chiusi.