BI24_2010/2020_IN POCHE PAROLE. Felice Vecchione: “Tutti in piazza per la Pace… Prima evitiamo di dare le armi all’Ucraina, però”

_Felice Antonio Vecchione
Roma, migliaia in piazza per la pace. Ineccepibile. D’altro canto come si può chiedere che le armi tacciano, se contestualmente armiamo uno dei contendenti? L’Ucraina ha grande bisogno di tutto fuorché di armi. (P.S.: ma Cuperlo che cosa ci faceva lì in mezzo?).

I commenti sono chiusi.