BI24_2010/2020_DAL CAPOLUOGO/2. “La primavera di Vivaldi” esposto in via Italia. L’abito di Marcella Rossetti ha vinto il ‘Sanremo Iris Talent show’

La primavera di Vivaldi”, lo splendido abito che ha permesso alla sua creatrice Marcella Rossetti di vincere l’edizione 2022 del Sanremo Iris Talent show, concorso di moda dedicato ai designer di abiti emergenti che si è svolto in contemporanea al celebre festival della musica, è ora esposto in via Italia 39, nello Spazio Cigna.
La stilista biellese era riuscita ad emergere tra 52 concorrenti con l’abito “La primavera di Vivaldi” che, composto in tessuto broccato con 200 peonie di seta applicate a mano e pizzo antico, si proponeva di celebrare la città dei fiori. “La passione c’è sempre stata: da cinque anni dedico maggiore tempo al mio hobby – dice Rossetti -. Ho iniziato con degli abiti veneziani e poi ho avuto la possibilità di partecipare al concorso di Sanremo, dove hanno premiato l’originalità del vestito. Il tema era libero e ho pensato alla chiave di violino e soprattutto ai fiori, con uno stile rococò, ispirandomi a Maria Antonietta, vissuta a metà del ‘700. Con l’assessore Greggio ci sono altri progetti. che spero di poter sviluppare nei prossimi mesi”.
La designer ha incontrato il sindaco di Biella Claudio Corradino e l’assessore al Commercio, Sviluppo Economico e al Progetto “Biella Città della Moda” Barbara Greggio. “’La primavera di Vivaldi’ è l’ennesima dimostrazione della creatività biellese nell’artigianato tessile, che coniuga la moda, la storia e l’arte. Marcella Rossetti ha avuto il grande pregio di rielaborare in chiave moderna un abito d’epoca, creando uno stile originale e al passo con i tempi” dice l’assessore Greggio.

I commenti sono chiusi.